Mission e valori

L’Almo Collegio Borromeo è il Collegio di merito più antico d’Italia: fondato nel 1561 da San Carlo Borromeo, è nato con l’intento, che da allora ha sempre perseguito, di offrire agli studenti particolarmente affermati ma senza mezzi economici la possibilità di studiare all’Università di Pavia.

 

Oggi è un istituto privato riconosciuto a livello internazionale e offre servizi e attività rivolte a oltre 190 tra studenti, ricercatori e docenti provenienti da tutto il mondo; è socio fondatore della Conferenza dei Collegi Universitari di Merito accreditati presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e dell’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia.

 

Le note metodologiche, l’identità, il bilancio di esercizio e i dettagli degli stakeholder del Collegio Borromeo sono approfondite nel Bilancio sociale.

 

Un’esperienza
formativa

Un’esperienza formativa che integra il curriculum universitario con percorsi di approfondimento, interdisciplinari e multidisciplinari che qualificano il piano formativo personalizzato, concordato con il Rettore; inoltre è promotore di numerosi corsi universitari che gli alunni possono inserire nel proprio piano di studi dell’Università. Il nostro Collegio, che si ispira ai valori della tradizione cristiana, ha sempre unito la crescita umana con il progresso accademico, allenando i talenti di ciascuno.

Un’esperienza
comunitaria

Un’esperienza comunitaria capace di aprire agli altri, generando amicizie che perdurano per tutta la vita. È la bellezza dell’intergenerazionalità, che educa a prendersi cura dell’altro; è la sapienza dell’interdisciplinarità, antidoto all’iperspecializzazione dei saperi universitari; è la fortuna d’avere un domani, la convenienza di relazioni che possono aggiungere tempo a tempo.

Un’esperienza
internazionale

Un’esperienza internazionale, un luogo che favorisce la mobilità attraverso la circolazione di docenti e alunni. In particolare, il Collegio accoglie giovani da tutto il mondo e finanzia periodi di studio e di ricerca all’estero, attraverso numerose collaborazioni e partnership con Università e Collegi stranieri e integrando le borse di studio Erasmus dell’Università di Pavia.

X