21-3 I 7 più grandi misteri della fisica moderna

21-3 I 7 più grandi misteri della fisica moderna

giovedì 21 marzo 2019, ore 21
Almo Collegio Borromeo

I 7 PIU’ GRANDI MISTERI DELLA FISICA MODERNA
dalla scomparsa dell’antimateria agli universi paralleli

Catalina CURCEANU
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – Laboratori Nazionali di Frascati

INTRODUCE
Giacomo Mauro D’ARIANO
Dipartimento di Fisica, Università di Pavia

MODERA
Oreste NICROSINI
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Pavia

Dalla teoria della relatività alla meccanica quantistica; dai quark e bosoni di Higgs ai buchi neri, la fisica moderna risponde a tante domande e curiosità su come sono fatti il mondo e l’Universo, ponendone però tante altre ancora. Presenterò sette grandi quesiti, misteri della Fisica Moderna: la scomparsa dell’antimateria nell’Universo; i misteriosi buchi neri; la faccia nascosta dell’Universo: materia e energia oscure; le ricerche nel campo della meccanica quantistica che hanno a che vedere col famoso “gatto di Schroedinger”; la struttura delle stelle di neutroni e il ruolo della stranezza nell’Universo; la possibile esistenza degli Universi paralleli e il paradosso di Fermi: esistono gli extraterrestri? V’invito a esplorare insieme a me l’affascinante mondo della fisica moderna, verso nuovi orizzonti e…magari nuovi Universi!

locandina

 

La partecipazione alla conferenza è riconosciuta dall’Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS di Pavia fra le attività extra-classe dei Corsi Ordinari



X