Christmas Carols in Borromeo

Con il film/concerto realizzato dal regista Stefano Sgarella con i ragazzi del Coro dell’Almo Collegio Borromeo diretti da Marco Berrini quest’anno sarà inaugurata la tradizione dei Christmas Carols del Borromeo. Appuntamento il 23 dicembre 2020, alle 21.00, in streaming sulle pagine Facebook del Collegio Borromeo e di Forte Fortissimo TV, sul canale YouTube del Collegio e sui siti Internet de La Provincia pavese e nella presente pagina.

Il programma del concerto è interamente dedicato ai canti della tradizione del Natale, dai più celebri come Adeste fideles ai Carols contemporanei che sono già nella tradizione come Spotless Rose di Ola Gjeilo.

Quest’anno sarà un Natale diverso. Il Bambino di Betlemme non nascerà solo in una grotta ma soprattutto nelle pieghe della sofferenza, negli ospedali Covid, nelle famiglie che soffrono e sperano. La Luce che illumina, scalda e rasserena viene al mondo anche attraverso la Bellezza. L’Almo Collegio Borromeo vuole trasmettere questa Bellezza attraverso un gesto potente: la musica.

Alberto Lolli

Il video, che si avvale della direzione artistica di Alessandro Marangoni, sottolinea sia la qualità dei canti natalizi che la bellezza del Collegio, del quale svela anche straordinari particolari talvolta nascosti.

Il Coro, composto da alunni del Collegio e dell’Università di Pavia, è diretto da Marco Berrini, uno tra i più noti e importanti direttori di coro italiani, direttore stabile del Coro del Borromeo oltre che apprezzato docente a livello internazionale.

Il film/concerto è organizzato nell’ambito del progetto europeo  Meets, Music in higher education to develop transversal skills, finanziato dal programma europeo Erasmus+ di cui il Collegio Borromeo è capofila. Il progetto sarà ufficialmente presentato nel prossimo mese di gennaio.